La prima covata

In assenza di vegetazione, nei vigneti e frutteti, spesso la prima riproduzione il merlo (Turdus merula) utilizza edifici e strutture artificiali. Nella prima immagine, una coppia ha trovato ospitalità in una legnaia, dove una vecchia scala è stata scelta per la costruzione del nido. L'uccello rimane immobile, acquattandosi sulle uova e mostrando all’esterno solamente le punte del becco e della coda Nel secondo scatto, la femmina si prende una pausa dall'attività di cova (Fig.2)

Ph. PP/Arch. MUSE

Posted by chiara_fedrigotti chiara_fedrigotti, April 27, 2021 12:07

Comments

No comments yet.

Add a Comment

Sign In or Sign Up to add comments